Work in progress…

E’ da un po’ di tempo che non scrivo più post sul mio lavoro. Mi sono concentrato sui piccoli tutorial in merito a vari aspetti del lavoro di un autore ma questo non significa che non abbia continuato a scrivere. Di seguito un breve stato di avanzamento lavori.

Attualmente sto scrivendo un’antologia di racconti Steampunk e un romanzo di genere fantascien… ehm… thriller futuristico (fantascienza, in Italia, è una parola che non si può pronunciare). Mi piace il genere Steampunk, soprattutto il racconto che sto scrivendo. Purtroppo è un genere che conosco ancora poco, infatti ho messo nella mia wishlist di Amazon alcuni titoli di autori italiani che hanno affrontato queste tematiche, così da familiarizzare meglio con questo tipo di narrativa. Per adesso mi sto divertendo abbastanza e spero di continuare. Sono al terzo racconto e il mio obiettivo è arrivare a cinque.

Il romanzo è invece un lavoro più ampio, più intenso e complesso. La storia mi ha coinvolto, ma ho spesso paura che interromperlo per poi riprenderlo in un secondo momento possa farmi perdermi qualcosa. Ci sono molti personaggi, varie situazioni e, soprattutto, è raccontato in prima persona. Mi piace, è una bella storia, piena di conflitti e di avventura. Speriamo che vada bene. Per adesso sono alla prima stesura, quindi niente paranoie. Per quelle ci sarà sempre tempo.

Il Cuore di Quetzal sta andando discretamente. Tre recensioni positive su tre sono una buona cosa. Non mi aspettavo un boom commerciale stile Dan Brown, ero pronto a un’accoglienza più tiepida, ma sono molto felice che i lettori lo stiano gradendo. A breve dovrei poter vedere i primi report di vendita e allora avrò più il polso di quanto questo romanzo si sia posizionato nel mercato.

In tutto ciò, sto ragionando sul secondo articolo in merito alla promozione sul web. Il primo ha avuto un discreto successo e sono molto soddisfatto. Il secondo arriverà a breve, quindi restate sintonizzati!


Condividi su:

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>